Protocollo d'intesa Comunità Montane

In data 18 maggio scorso la Provincia di Brescia e le Comunità Montane della Valcamonica, della Valtrompia, della Valsabbia, del Sebino e del Parco Alto Garda hanno sottoscritto un protocollo d'intesa di collaborazione teso a favorire un processo coordinato di aggregazione degli acquisti degli enti locali del territorio, attraverso un'attività sinergica di:

- rilevazione dei fabbisogni e pianificazione degli approvvigionamenti;

- allineamento delle modalità di espletamento delle procedure d'appalto;

- diffusione delle conoscenze e delle migliori pratiche;

- sviluppo di progettualità che convergano, nella fase di realizzazione, in attività contrattuali aggregate.

Le Comunità Montane hanno da tempo attivato le proprie centrali di Committenza acquisendo esperienze e conoscenze che, messe a sistema con le strutture ormai consolidate della Provincia, consentiranno di agevolare il processo di centralizzazione degli acquisti. In questo senso, un gruppo di lavoro, denominato "Tavolo tecnico di governance" in materia di pubblici appalti, sotto la regia della Provincia e con il prezioso contributo dei rappresentanti tecnici delle Comunità Montane aderenti, è impegnato nell'attuazione degli obiettivi del protocollo.

Responsabile:
Dott. Riccardo Maria Davini, Direttore del Settore Stazione Appaltante-Centrale Unica di Committenza di Area Vasta

Referente:
Dott. Fabio De Marco, Funzionario del Settore Stazione Appaltante-Centrale Unica di Committenza di Area Vasta
e-mail fdemarco@provincia.brescia.it – tel. 030.3749749

 

Allegati

Protocollo d'intesa

Note: scarica allegato

Ultima modifica: Gio, 20/10/2016 - 10:13