Consegna allegati G/F da parte dei manuntentori singoli

COMUNICAZIONI PER I MANUTENTORI CHE NON SI APPOGGIANO AI CAIT PER L'INSERIMENTO DEGLI ALLLEGATI "G" ED "F" E CHE LAVORANO SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI BRESCIA (COMUNE DI BRESCIA ESCLUSO)

 

La Provincia di Brescia, al fine di recepire le richieste formulate dalle categorie di manutentori/installatori e per venire incontro alle esigenze espresse, finalizzate ad alleggerire le procedure di consegna delle dichiarazioni di avvenuta manutenzione ed eventuali allegati, comunica che la trasmissione degli allegati G ed F comprensivi di distinta di caricamento (stampabile dal C.U.R.I.T.) dovrà essere effettuate con le seguenti modalità:

 

Procedura di consegna A MANO:
La ditta manutentrice che effettua la consegna a mano dovrà presentare all'Ufficio Energia ed Impianti Termici della Provincia di Brescia gli "allegati G ed F" e le "schede identificative dell'impianto", inseriti nel C.U.R.I.T., allegando la distinta di consegna emessa dal C.U.R.I.T. (come da modello "C" allegato alla dgr n. 5117 del 18.07.2007 e s.m.i.), una volta registrati i dati. All'atto della consegna, nel caso in cui siano presenti dichiarazioni recanti prescrizioni, le stesse dovranno essere opportunamente segnalate al fine di una loro gestione immediata, si precisa a tal proposito che il C.U.R.I.T. genera distinte separate per impianti a norma ed impianti che presentano prescrizioni. L'Amministrazione Provinciale, non effettuerà il ritiro delle dichiarazioni non presenti sulla distinta e/o compilate parzialmente fatta eccezione per quegli allegati G o F che, nel campo osservazioni, riportano la dicitura "Il cliente rifiuta l'etichetta" ai sensi dell'art. 10 della d.g.r. n. VIII/8355 del 05.11.2008 e s.m.i.. La versione cartacea dei moduli G ed F che presentano tale dicitura dovrà essere consegnata alla Provincia di Brescia senza provvedere alla trasmissione telematica tramite C.U.R.I.T. utilizzando il modello "O" allegato al d.d.u.o. n. 6104 del 18 giugno 2009. Qualora la documentazione resa non fosse compilata in ogni sua parte, come previsto dall'art. 10.4 della D.G.R. n. VIII/8355 del 05.11.2008 e s.m.i., la stessa non verrà considerata come dichiarazione.

L'ufficio incaricato al ritiro è:

UFFICIO IMPIANTI TERMICI
AREA AMBIENTE
Via Milano, 13 - 25126 Brescia

 

Orario per il ritiro delle distinte e degli allegati:
Lunedì 9.00 - 12.00 e 14.00 - 16.30
Mercoledì 9.00 - 12.00 e 14.00 - 16.30
Giovedì 9.00 - 12.00

 

Procedura di CONSEGNA POSTALE:

Per un effettivo riscontro cartaceo a cura della Provincia, l'invio dovrà essere eseguito secondo i modi e tempi sotto elencati:

  1. La ditta manutentrice che effettua la trasmissione a mezzo posta, dovrà trasmettere all'Ufficio Energia ed Impianti Termici della Provincia di Brescia gli "allegati G ed F" e le "schede identificative dell'impianto", inseriti nel C.U.R.I.T., allegando la distinta di consegna emessa dal C.U.R.I.T. (come da modello "C" allegato alla dgr n. 5117 del 18.07.2007 e s.m.i.), una volta registrati i dati. Nel caso in cui siano presenti dichiarazioni recanti prescrizioni, le stesse dovranno essere opportunamente segnalate al fine di una loro gestione immediata, si precisa a tal proposito che il C.U.R.I.T. genera distinte separate per impianti a norma ed impianti che presentano prescrizioni. L'Amministrazione Provinciale, non effettuerà il ritiro delle dichiarazioni non presenti sulla distinta e/o compilate parzialmente fatta eccezione per quegli allegati G o F che, nel campo osservazioni, riportano la dicitura "Il cliente rifiuta l'etichetta" ai sensi dell'art. 10 della d.g.r. n. VIII/8355 del 05.11.2008 e s.m.i.. La versione cartacea dei moduli G ed F che presentano tale dicitura dovrà essere consegnata alla Provincia di Brescia senza provvedere alla trasmissione telematica tramite C.U.R.I.T. utilizzando il modello "O" allegato al d.d.u.o. n. 6104 del 18 giugno 2009. Qualora la documentazione resa non fosse compilata in ogni sua parte, come previsto dall'art. 10.4 della D.G.R. n. VIII/8355 del 05.11.2008 e s.m.i., la stessa non verrà considerata come dichiarazione.
  2. Il contenuto del plico postale inviato dalla ditta ( entro e non oltre il termine fissato dalla Dgr 8355 del 5/11/2008 ) dovrà essere costituito da:

a) - Distinta di caricamento mensile (stampata da C.U.R.I.T.), in duplice copia - una per l'Ufficio Impianti Termici e l'altra per ricevuta (che verrà ritrasmessa al mittente che quindi avrà cura di indicare sulla stessa l'indirizzo e/o recapito telefonico e fax)

b) - Allegati G ed F / scheda identificativa, elencati in distinta e spediti al seguente indirizzo:Provincia di Brescia - Area Ambiente - Settore Energia - Ufficio Impianti Termici - Via Milano, 13 - 25126 Brescia

c)- In caso di non completezza/conformità dei documenti l'ente non riterrà valida la trasmissione.


In riferimento al punto 2 si precisa che gli allegati consegnati dovranno riportare lo stesso ordine di sequenza della relativa distinta. In caso di nuovi impianti (prima accensione) non verranno prese in considerazione schede identificative (allegato E1 - E2) non allegate al corrispettivo modello G o F.


Tali procedure avranno validità fino ad ulteriore comunicazione da parte della Provincia di Brescia - Ufficio Impianti Termici.

 


Per ulteriori informazioni e chiarimenti contattare:

 

Settore Energia
Ufficio Impianti Termici

Via Milano, 13 - 25126 Brescia
geom. Orini Mauro tel. 030 3749593 fax 0303749430

Ultima modifica: Mar, 03/03/2015 - 10:30