Autorizzazione per intervento estrattivo in fondo agricolo

Rilascio del provvedimento di autorizzazione all'intervento estrattivo in fondo agricolo ai sensi dell'articolo 36, comma 2, della legge regionale n. 14/98.

Adempimenti

Il procedimento si avvia con la presentazione della domanda da compilare utilizzando l'allegato modulo. Alla domanda va allegata la documentazione elencata nel modulo stesso.
La domanda deve essere trasmessa completa di tutta la documentazione.
La domanda va presentata in forma cartacea alla Provincia di Brescia - Settore Ambiente - Ufficio Autorizzazione cave, via Milano 13, 25126 Brescia, al Consorzio di Bonifica competente ed alla Regione Lombardia.

Costi

Sulla domanda deve essere apposta una marca da bollo di valore corrente: ulteriore/i marche da bollo devono essere apposte sul provvedimento rilasciato e saranno richieste all’esito del procedimento.

Oneri istruttori €1.500.
Le modalità per l’effettuazione del pagamento sono le seguenti:

  1. versamento mediante bollettino di C.C. postale n. 16535254, intestato a Provincia di Brescia – Servizio Tesoreria, indicando la causale: Oneri Istruttori intervento estrattivo in fondo agricolo;
  2. bonifico o accredito bancario c/o Tesoreria Provinciale Banca Popolare di Sondrio succursale di Brescia Via Benedetto Croce, 22 25121 Brescia codice IBAN IT 68 C 05696 11200 000013340X48, indicando la causale: Oneri Istruttori intervento estrattivo in fondo agricolo

Tempi

Il termine per la conclusione del procedimento con l'adozione del provvedimento espresso è fissato in 90 gg. dalla data di presentazione.

Note

Gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso contattando i relativi responsabili ai numeri telefonici e/o all'indirizzo e-mail sotto indicati;

 

Responsabile procedimento arch. Marcella Gandelli tel. 030/3749683 - mgandelli@provincia.brescia.it

 

Avverso il provvedimento può essere proposto ricorso al TAR entro 60 giorni  dall'avvenuta piena conoscenza  ovvero ricorso straordinario al Presidente della Repubblica  entro 120 giorni.

 

In caso di inerzia è possibile contattare il Responsabile dell'adozione del provvedimento finale: - dott. Giovanmaria Tognazzi - Direttore del Settore Ambiente e Protezione Civile - tel. 030 3749220 - gtognazzi@provincia.brescia.it.

 

Decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento senza che la Provincia si sia pronunciata, l'interessato puo' richiedere l'autorizzazione in via sostitutiva alla Regione Lombardia (ambiente@pec.regione.lombardia.it).

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:

 

legge regionale 08.08.1998 n. 14 e s.m.i.

deliberazione della giunta regionale n. 8/295 del 08.07.2005

deliberazione della giunta regionale n. 7/17130 del 16.04.2004

deliberazione della giunta regionale n. 8/11345 del 10.02.2010

deliberazione del Consiglio Provinciale n. 25 del 04.06.2001

 

Destinatari

Le Aziende Agricole interessate

Segnalazioni sul servizio

Eventuali segnalazioni o suggerimenti possono essere indirizzate all’Ufficio Autorizzazioni Cave tel. 030-3749581 e-mail: mgandelli@provincia.brescia.it pbarossi@provincia.brescia.it

Settore di riferimento

Settore dell'Ambiente e della Protezione Civile

Responsabile

Giovanmaria Tognazzi
0303749417
gtognazzi@provincia.brescia.it

Ufficio di riferimento

Ufficio Cave

Responsabile ufficio

Pierangelo Barossi
0303749576
pbarossi@provincia.brescia.it

Sede

Via Milano 13 25126 Brescia

Personale addetto

Responsabile del procedimento: arch. Marcella Gandelli

tel. 030-3749683

fax 030-3749583

email mgandelli@provincia.brescia.it

 

Referente del servizio: arch. Marcella Gandelli

tel. 030-3749683

fax 030-3749583

email mgandelli@provincia.brescia.it

 

Orari

Dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.30
Il venerdì dalle 9.00 alle 12.00

Livello di informatizzazione

Download modulistica. Disponibili on-line da scaricare i moduli necessari ad avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Esecuzione transazione. Possibile eseguire on-line l'intero procedimento che porta all'erogazione del servizio, compresi eventuali pagamenti, notifiche e consegne

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Allegati

13-domanda_intervento_estrattivo_in_fondo_agricolo

Note: 13-Autorizzazione per intervento estrattivo in fondo agricolo

Data di aggiornamento scheda

23/02/2017

Risultati delle indagini di customer satisfaction

Dal giugno 2010 la Provincia sta monitorando il grado di soddisfazione manifestato dagli utenti circa i servizi offerti, al fine di migliorare gli stessi. I dati riferiti agli ultimi 12 mesi sono consultabili cliccando sul link "consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi" all'interno del box che si trova in fondo a questa pagina dedicato all’iniziativa "Mettiamoci la faccia" promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Mettiamoci la faccia

esprimi il tuo giudizio sul servizio
premendo uno dei simboli colorati

indica il motivo principale della tua insoddisfazione premendo su uno dei pulsanti

Grazie per il tuo voto. Arrivederci.

Hai già votato per questo servizio. Arrivederci.
Consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi