Un scatto dall’Iran - Valorizza le differenze - Bando di partecipazione al Primo Concorso Fotografico

immagine bando

L’Istituto Culturale dell’Ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran  intende promuovere, nel quadro delle sue attività culturali, il primoconcorso fotografico tra gli italiani appassionati della cultura e della civiltà iraniana per valorizzarne gli aspetti e le caratteristiche.
- Finalità
Il concorso intende promuovere una maggiore e diversa visibilità della cultura iraniana e della vita quotidiana attraverso foto scattate in occasione di un viaggio in Iran che ne mettano in rilievo gli aspetti sociali, le tradizioni, la diversità religiosa e etnica, lo spirito di convivenza, il patrimonio storico-artistico, il patrimonio paesaggistico, le grandi innovazioni.
- Requisiti di partecipazione
 Il concorso è gratuito e aperto a tutti gli italiani senza limiti di età .
I partecipanti dovranno dichiarare il pieno possesso dei diritti sulle immagini inviate nonché acconsentire all’uso gratuito delle stesse da parte dell’Istituto Culturale o di soggetti terzi individuati  dall’Istituto per attività di comunicazione e divulgazione.
- Tema
Le fotografie dovranno  rappresentare in modo originale le bellezze culturali, artistiche e naturali dell’Iran, nonché aspetti della  vita quotidiana della società iraniana e delle sue  tradizioni, delle minoranze religiose e delle diverse etnie.
- Modalità e termini di partecipazione
Per ciascuna foto inviata devono essere indicati: il nome dell’autore, il titolo, una breve e semplice descrizione del soggetto, la data e il luogo nel quale la foto è stata scattata.
Non sono ammesse fotografie modificate digitalmente se non per gli adeguamenti di colore, contrasto, luminosità, nitidezza e peso informatico.
Ciascun concorrente può partecipare per uno o tutti i temi, inviando un portfolio composto da un minimo di 3 a un massimo di 10 foto.
Le foto possono essere a colori o in bianco e nero. Sono ammesse immagini realizzate con fotocamere digitali.
Gli scatti dovranno essere inviate in formato elettronico su CD con estensione .jpeg e .tiff  e con risoluzione 300 dpi.
Ogni partecipante autorizza la pubblicazione e la diffusione delle proprie immagini che potranno essere utilizzate gratuitamente per pubblicazioni e mostre ogni qualvolta lo si ritenga utile. Ad ogni uso dell’opera verrà indicato il nome dell’autore.
Le opere pervenute non verranno restituite. Le stesse rimarranno di proprietà dell’Istituto Culturale dell’Ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran a Roma  per gli usi che riterrà opportuni.
Ogni autore deve assumere la responsabilità prevista dalla legge in caso di partecipazione con immagini raffiguranti minori e/o soggetti dal volto riconoscibile.
L’invio del materiale (fotografie + eventuale liberatoria) è a carico dei partecipanti e potrà essere effettuato tramite servizi di sharing online (Wetransfer, Dropbox, ecc…) e inviando il link di download alla mail: istitutoculturaleiran@gmail.com<mailto:istitutoculturaleiran@gmail.com> . In alternativa il materiale (CD o DVD dati) può essere spedito tramite posta tradizionale (preferibilmente Posta Raccomandata) al seguente indirizzo: Istituto Culturale dell’Iran, Via Maria Pezzè Pascolato, 9  Roma 00135.
La scadenza del bando è fissata per Lunedi 31 agosto 2015.
Le opere giunte fuori tempo massimo non saranno prese in considerazione (farà fede il timbro postale). L’organizzazione non è responsabile di danni o perdita dei materiali durante il tragitto di invio degli stessi a mezzo posta.
Ogni partecipante è responsabile delle opere presentate,  garantisce di essere unico ed esclusivo autore delle immagini inviate, garantisce che le immagini non ledono diritti di terzi.

Commissione giudicatrice
 La Commissione giudicatrice è composta da almeno 3 esperti, italiani ed iraniani i cui nominativi saranno pubblicati sul portale: www.rome.icro.ir<http://www.rome.icro.ir/> , nell’apposita sezione dedicata al concorso fotografico.
I giudizi della Commissione, espressi sulla base dei criteri di originalità, creatività, qualità della fotografia, coerenza con le finalità e il tema del concorso, sono insindacabili.

Premiazione
Le foto inviate saranno esaminate dalla giuria, che a suo insindacabile e inappellabile giudizio eleggerà le due migliori opere. Alle opere che risulteranno vincitrici del concorso saranno attribuiti i seguenti premi.
Primo premio: Un biglietto andata ritorno in classe economica per Teheran.
Secondo premio: Un viaggio a Teheran per tre giorni tutto compreso, biglietto escluso
Le fotografie selezionate dalla Commissione giudicatrice verranno esposte in una mostra prevista nel corso del 2015 in una sede prestigiosa.

Privacy
 I dati personali rilasciati dai concorrenti sono trattati nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (Codice in materia di protezione dati personali) e della normativa vigente in tema di privacy.
In ogni momento, i partecipanti potranno esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del Codice Privacy (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento) mediante richiesta rivolta senza formalità all’Istituto.
Disposizioni generali
L’Istituto Culturale dell’Iran  si riserva il diritto di modificare e/o annullare  in ogni momento le condizioni e le procedure aventi oggetto il presente concorso prima della data della sua conclusione. In tal caso l’istituto provvederà a dare adeguata comunicazione.
L’Istituto Culturale  non assume responsabilità per qualsiasi problema o circostanza che possa inibire lo svolgimento o la partecipazione al presente concorso.

Per maggiori informazioni  e per l’iscrizione, inviare una mail all’indirizzo:
istitutoculturaleiran@gmail.com<mailto:istitutoculturaleiran@gmail.com> oppure contattare il numero  06- 30 52 207 – 8

Allegati

concorso fotografico Uno scatto dall'Iran

Note: concorso fotografico Uno scatto dall'Iran

Data: 16/07/2015 Ultima modifica: Ven, 07/08/2015 - 11:35