I.I.S. “Marzoli” di Palazzolo: dal PNRR 2 milioni per i lavori di manutenzione straordinaria

I.I.S. “Marzoli” di Palazzolo: dal PNRR 2 milioni per i lavori di manutenzione straordinaria

La Provincia di Brescia, con Decreto del Presidente n. 178/2022, ha approvato il progetto definitivo dei lavori di manutenzione straordinaria, da effettuarsi nell’I.I.S. “Marzoli” di Palazzolo sull’Oglio, che prevedono un investimento complessivo di 2 milioni di euro, interamente finanziati dall’Unione Europa tramite il piano NextGenerationEU – PNRR.

 

Le opere oggetto di intervento sono sia interne che esterne agli edifici; i maggiori investimenti sono relativi alla riqualificazione energetica, altri sono relativi ad interventi puntuali di ripristino strutturale ed altri ancora a lavori di manutenzione straordinaria. Gli interventi di maggiore impatto sono il rifacimento della copertura della palestra, la sostituzione dei serramenti e dei corpi illuminanti, la realizzazione dei frangisole e il rifacimento di tutti i servizi igienici.

 

Di seguito il dettaglio degli interventi:

 

1) OPERE ESTERNE

 

a) Rifacimento recinzioni perimetrali – € 35.000,00

L’edificio che ospita l’IIS Marzoli è circondato da ampi spazi verdi, a loro volta delimitati da recinzioni. Il prospetto sud del complesso scolastico si affaccia su via Vedra, il fronte della proprietà su tale via ha una lunghezza di circa 230 metri. La delimitazione della proprietà è definita da un muretto in calcestruzzo sormontato da rete romboidale plastificata di colore verde, gli accessi sono tre, uno carraio e due pedonali, di cui uno principale ad azionamento elettrico ed uno oramai inutilizzato, non elettrificato, che consente l’accesso in prossimità della vecchia cabina elettrica.

L’intervento prevede il rifacimento dei due cancelli pedonali, la messa in sicurezza del cancello carraio e la sostituzione della recinzione romboidale con una ringhiera più consona per lo spazio che delimita.

 

b) Rifacimento del vialetto d’ingresso - € 25.000,00

L’intervento prevede la rimozione del vialetto d’ingresso in calcestruzzo e successivo rifacimento, sempre in calcestruzzo, con superficie ad effetto scopato antiscivolo. Al di sotto del vialetto saranno posati i corrugati per la posa dei cablaggi elettrici necessari per la linea di apertura elettrica e del citofono. Oltre al vialetto d’ingresso verrà rifatto anche quello ad esso ortogonale in direzione ovest: la realizzazione della linea delle acque piovane, infatti, rende necessaria la sua parziale demolizione.

 

c) Rifacimento delle linee acque bianche - € 5.500,00

L’obiettivo dell’intervento è quello di raccogliere le acque di scarico delle coperture portandole a deflusso nel sottosuolo; a tal fine i pluviali saranno prolungati sotto il sedime della struttura e le acque verranno convogliate all’interno di due pozzi perdenti di nuova realizzazione.

 

d) Rifacimento della copertura della palestra - € 105.000,00

L’intervento prospettato comporterà il totale rifacimento della copertura con lastre in alluminio naturale, canali e cappellotti in alluminio naturale, la posa di lucernari in policarbonato alveolare aventi buona resistenza all’urto, posa di lastre in policarbonato alveolare, la posa dei pluviali di scarico in alluminio naturale, il rifacimento della gabbia di Faraday, la posa di linea vita certificata.

 

e) Realizzazione della copertura dell’apparecchiatura a servizio della copertura gonfiabile - € 2.000,00

L’intervento prevede di realizzare una copertura in carpenteria dell’apparecchiatura a servizio della copertura gonfiabile, ovvero una struttura sorretta da quattro montanti sulla cui sommità sia posata una lamiera grecata coibentata. L’obiettivo è proteggere l’apparecchiatura dall’acqua piovana.

 

f) Realizzazione di frangisole - € 52.000,00

Per le finestre esposte nell’arco solare (est-ovest passando da sud), si prevede l’installazione di frangisole fissi. Questo intervento consentirà la rimozione di tutti gli ombreggianti attualmente installati all’interno o esterno delle aule, con una drastica riduzione delle manutenzioni future e un miglioramento del confort all’interno delle aule.

 

2) OPERE DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

 

a) Sostituzione corpi illuminanti - € 255.500,00

L’obbiettivo dell’intervento è la sostituzione di tutti i corpi lampada con altri di nuova generazione, a led e dimmerabili, conformi alle attuali normative di legge. Il prodotto scelto è rispondente ai requisiti per edifici pubblici; tale decreto dispone che i sistemi di illuminazione siano a basso consumo energetico ed alta efficienza.

 

b) Sostituzione dei serramenti - € 870.000,00

I serramenti della struttura scolastica sono tutti in alluminio, la maggior parte di essi sono dotati di doppio vetro. Molti di questi serramenti risultano non più apribili, in quanto bloccati e danneggiati. L’intervento mira alla sostituzione dei serramenti presenti nelle aule (ad esclusione di quelli a nastro) e l’eliminazione di tutte le tapparelle. I fronti esposti a sud, sud-est e sud-ovest saranno dotati di frangisole esterni fissi. Questa soluzione garantirà la drastica riduzione delle manutenzioni necessarie sugli attuali ombreggiamenti.

 

2) OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

 

a) Rifacimento locali interni - € 93.000,00

L’intervento consiste nella riqualificazione dei bagni attraverso un completo intervento di rifacimento. Le opere previste riguarderanno la rimozione dei pavimenti e relativo massetto, il rifacimento dell’impiantistica idraulica, elettrica ed il rifacimento della tubazione del calorifero. Verrà quindi posato un nuovo massetto e nuovo pavimento, verranno rifatti gli intonaci ed i rivestimenti ceramici, verranno sostituite le porte, i sanitari, il radiatore, gli arredi e l’illuminazione.

Allegati

Planimetria generale interventi interni

Note: Scarica l'allegato

Planimetria interventi esterni

Note: Scarica l'allegato

Data: 11/08/2022 Ultima modifica: Gio, 11/08/2022 - 13:04
Pubblicato da: URP - Redazione web Fonte: Staff di Direzione