Olimpiadi 2026 in Valle Camonica

Il Presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi, interviene in merito alla possibilità di ospitare le Olimpiadi 2026 in Valle Camonica.
 
"Raccogliendo le istanze giunte dal territorio - ha dichiarato Alghisi - mi faccio portavoce di un evento che sicuramente darebbe impulso al turismo della Valle e di tutta la provincia che rappresento".
Ospitare le Olimpiadi 2026 significherebbe infatti portare economia sul territorio, auspicando anche che per quella data alcune infrastrutture, come la variante di Edolo, siano realizzate.
 
"Presto - ha concluso Alghisi - si costituirà un Comitato in Valle Camonica, a  sostegno di questo importante appuntamento mondiale. Ho avuto modo in queste settimane di dialogare con il sindaco di Ponte di Legno, Ivan Faustinelli, con Mario Bezzi, Presidente della Società Impianti Turistici, con il Pres. Dell' Unione Comuni della Valle, Mauro Testini. Con i Consiglieri Provinciali Antonio Bazzani e Gian Piero Bressanelli, con il mio predecessore Pier Luigi Mottinelli, ho accolto la richiesta dei sindaci camuni che la Valle sia teatro e palcoscenico delle Olimpiadi. La Provincia si farà portavoce di questa richiesta che sarà in grado di valorizzare non solo le montagne della Valle Camonica, ma l'intero territorio bresciano e lombardo".
Data: 03/08/2019 Ultima modifica: Lun, 05/08/2019 - 12:32
Pubblicato da: Redazione URP Fonte: Presidenza