Concessione contributi Presidenza

La Presidenza della Provincia di Brescia promuove iniziative, eventi e progetti di particolare rilievo istituzionale nei diversi ambiti della cultura, del sociale, di promozione del territorio e di cooperazione internazionale, con l'obiettivo di sostenere i soggetti promotori siano essi soggetti privati o pubblici. La concessione di contributi ad Enti pubblici e privati, Associazioni, Fondazioni, Comitati è comunque subordinata alla condizione che le iniziative rivestano carattere di rilevante interesse pubblico e provinciale e siano organizzate in conformità a quanto previsto dal "Regolamento provinciale di disciplina della concessione di benefici economici".

Adempimenti

I soggetti interessati devono presentare la domanda di contributo su propria carta intestata da presentare entro il 31 maggio, per il primo semestre dell'anno, ed entro il 31 ottobre per il secondo semestre. Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione: Statuto e atto costitutivo dell'associazione/fondazione/ente richiedente; relazione illustrativa del progetto che preveda anche i tempi di realizzazione; dettagliata previsione di spesa (espressa in Euro) con l'indicazione delle risorse con le quali il soggetto richiedente intende farvi fronte, con indicato l'ammontare di eventuali contributi di enti pubblici o di privati; copia ultimo bilancio approvato; dichiarazione legale rappresentante, scheda soggetto e scheda progetto.

Costi

La concessione del contributo è gratuita.

Tempi

L'istruttoria della pratica avviene in 30 giorni. L'assegnazione del contributo avviene, invece, una volta all'anno sulla base delle disponibilità finanziarie.

Note

Gli strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli sono: ricorso al Tar competente entro 60 giorni dalla piena conoscenza del provvedimento oppure al Presidente della Repubblica entro 120 giorni.

In caso di inerzia, il potere sostitutivo, è attribuito al Dirigente del settore.

Contatti attraverso cui attivare tale modalità: Tel. 030/3749208 e-mail: presidenza@provincia.brescia.it

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:

Regolamento di disciplina della concessione di benefici economici - approvato con DCP n. 12 del 18.3.2013.

Destinatari

Enti pubblici e privati, Associazioni, Fondazioni, Comitati (così come previsti e disciplinati dal codice civile), la cui attività, rivesta contenuto sociale privo di scopo di lucro o sia diretta ad organizzare iniziative, manifestazioni e interventi di interesse pubblico e provinciale.

Segnalazioni sul servizio

Contattare il responsabile del procedimento

Ufficio di riferimento

Gabinetto di Presidenza

Sede

Piazza Paolo VI 29 25121 Brescia

Orari

Lunedì-Giovedì 9.00-12.00 14.15-16.30 Venerdì 9.00-12.00

Livello di informatizzazione

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Data di aggiornamento scheda

20/03/2019

Risultati delle indagini di customer satisfaction

Dal giugno 2010 la Provincia sta monitorando il grado di soddisfazione manifestato dagli utenti circa i servizi offerti, al fine di migliorare gli stessi. I dati riferiti agli ultimi 12 mesi sono consultabili cliccando sul link "consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi" all'interno del box che si trova in fondo a questa pagina dedicato all’iniziativa "Mettiamoci la faccia" promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Mettiamoci la faccia

esprimi il tuo giudizio sul servizio
premendo uno dei simboli colorati

indica il motivo principale della tua insoddisfazione premendo su uno dei pulsanti

Grazie per il tuo voto. Arrivederci.

Hai già votato per questo servizio. Arrivederci.
Consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi