Dimensionamento della rete scolastica e offerta formativa

Il piano di dimensionamento della rete scolastica prevede l’aggregazione delle scuole dell’infanzia, delle scuole primarie e delle scuole medie in Istituti Comprensivi al fine di  garantire un processo di continuità didattica nell’ambito dello stesso ciclo di istruzione, e l’aggregazione di Istituti Scolastici di II° grado .
Il piano dell’offerta formativa individua servizi e percorsi che assicurino il diritto all’istruzione e alla formazione sull’intero territorio regionale. Il piano viene adottato sulla base dei Piani provinciali dei servizi valutando le esigenze educative e formative del territorio. Rimane l’autonomia delle istituzioni scolastiche nell’istituire percorsi di istruzione e formazione professionale.

Adempimenti

Verifica dei percorsi richiesti dal territorio e/o dalle istituzioni scolastiche. Proposta di modifica da inviare alla Regione Lombardia per l’approvazione.

Costi

Non sono previsti costi se la richiesta viene presentata direttamente al Servizio Pubblica Istruzione della Provincia.
Se la domanda viene spedita per posta, dovranno essere sostenute le sole spese postali.

Tempi

I tempi di elaborazione del piano di dimensionamento della rete scolastica e dell’offerta formativa  con  conseguente approvazione vengono stabiliti dalla Regione Lombardia.

Note

Per ulteriori informazioni gli utenti possono presentare richiesta scritta o via e-mail al responsabile del procedimento: Dott. Aurelio Bonù - tel. 0303748856 - fax 0303748864 - email: abonu@provincia.brescia.it
Il soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo è il Direttore del Servizio: Dott.ssa Simona Zambelli - tel. 0303749949 - email: segreteria.cultura@provincia.brescia.it  

Normativa di riferimento:
Legge Regionale 6 agosto 2007 n. 19
Norme sul sistema educativo di istruzione e formazione della Regione Lombardia

La Regione con la presente legge esercita la potestà in materia di istruzione .

Spettano alle province in materia di istruzione secondaria superiore  l’istituzione, l’aggregazione, la fusione e la soppressione di scuole, l’organizzazione della rete scolastica e la definizione del piano provinciale dei servizi . Il piano provinciale dei servizi  garantisce l’offerta scolastica formativa individuando i servizi e i percorsi che assicurino il diritto all’istruzione e alla formazione sull’intero territorio.

Destinatari

Istituti scolastici di ogni ordine e grado per il piano di dimensionamento.
Istituti Scolastici di II° grado per il piano di dimensionamento e offerta formativa.

Segnalazioni sul servizio

Contattare il responsabile dell'ufficio

Settore di riferimento

Settore della Cultura e dei Servizi alla Persona - della Istruzione e della Formazione

Responsabile

Simona Zambelli
0303749915
segreteria.cultura@provincia.brescia.it

Ufficio di riferimento

Ufficio Pubblica Istruzione - Università e Formazione Professionale

Responsabile ufficio

Aurelio Bonù
0303748856
abonu@provincia.brescia.it

Sede

Piazza Paolo VI 29 25121 Brescia

Personale addetto

Responsabile del procedimento:
Dott. Aurelio Bonù
tel. 0303748856 - fax 0303748864 - email: abonu@provincia.brescia.it

Referente del servizio:
Dott. Aurelio Bonù
tel. 0303748856 - fax 0303748864 - email: abonu@provincia.brescia.it

Orari

Da lunedì a giovedì: 09,00 - 12,00 e 14,30 - 16,30
Venerdì: 09,00 - 12,00

Livello di informatizzazione

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Data di aggiornamento scheda

20/03/2019

Risultati delle indagini di customer satisfaction

Dal giugno 2010 la Provincia sta monitorando il grado di soddisfazione manifestato dagli utenti circa i servizi offerti, al fine di migliorare gli stessi. I dati riferiti agli ultimi 12 mesi sono consultabili cliccando sul link "consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi" all'interno del box che si trova in fondo a questa pagina dedicato all’iniziativa "Mettiamoci la faccia" promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Mettiamoci la faccia

esprimi il tuo giudizio sul servizio
premendo uno dei simboli colorati

indica il motivo principale della tua insoddisfazione premendo su uno dei pulsanti

Grazie per il tuo voto. Arrivederci.

Hai già votato per questo servizio. Arrivederci.
Consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi