Programmazione corsi di qualifica per diritto dovere di istruzione e formazione

Sulla base delle indicazioni regionali, con decreto del Presidente della Provincia, viene approvata la programmazione dei corsi per alunni in diritto-dovere di istruzione e formazione che verranno attivati nell’anno scolastico successivo presso le Istituzioni Formative accreditate all'apposito Albo regionale – Sezione A.

Adempimenti

Le Istituzioni Formative accreditate, a seguito di specifico avviso adottato con Atto Dirigenziale, presentano l’elenco dei corsi che intendono attivare, accompagnato dalle relazioni e documenti prescritti dalle indicazioni regionali.
L’ufficio procede, sulla base dei criteri indicati da Regione Lombardia, all'iter della programmazione che viene approvato con Decreto del Presidente della Provincia. La programmazione viene poi trasmessa a Regione Lombardia, competente dell'approvazione del Piano regionale.

Costi

Nessuno.

Tempi

Sono determinati annualmente da Regione Lombardia.
Per la programmazione dell'Anno Scolastico 2019/2020:

  • Entro le ore 12,00 del 10/09/2018: presentazione delle proposte delle Istituzioni Formative;

  • Entro il 31/10/2018: invio della Programmazione provinciale a Regione Lombardia. 

  • Entro il 15/12/2018 gli Enti formativi segnaleranno alla Provincia eventuali modifiche

Note

Gli interessati possono ottenere informazioni con le seguenti modalità:

  1. Direttamente presso l’ufficio negli orari di apertura al pubblico
  2. Telefonicamente o via mail al responsabile del procedimento

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale: avverso il provvedimento può essere proposto ricorso al Tar, entro 60 giorni dalla avvenuta conoscenza, ovvero ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, entro 120 giorni.

Soggetto cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo:
Direttore Settore Lavoro e Formazione Professionale
Dott.ssa Simona Zambelli
Tel: 030.3749949
email: gestione.formazione@provincia.brescia.it

Normativa di riferimento:

  • Decreto Legge 25 giugno 2008 n. 112 convertito con modificazioni nella legge 06/08/2008 n. 133, art. 64 comma 4 bis che modifica il comma 622 art. 1 della legge 27/12/2006 n. 296 prevedendo l’assolvimento del nuovo obbligo di istruzione nei percorsi di istruzione e formazione professionale di cui al Capo III del Decreto Legislativo 226/2005

  • Legge regionale 06/08/2007 n. 19

  • Indicazioni periodiche regionali, scaricabili dal seguente link: http://www.provincia.brescia.it/cittadino/istruzione-e-formazione/corsi-minorenni-ddif

Destinatari

Istituzioni Formative – Alunni

Segnalazioni sul servizio

Inviare una mail al responsabile del procedimento: gestione.formazione@provincia.brescia.it

Settore di riferimento

Settore della Cultura e dei Servizi alla Persona - della Istruzione e della Formazione

Responsabile

Simona Zambelli
0303749915
segreteria.cultura@provincia.brescia.it

Ufficio di riferimento

Ufficio Pubblica Istruzione - Università e Formazione Professionale

Responsabile ufficio

Aurelio Bonù
0303748856
abonu@provincia.brescia.it

Sede

Piazza Paolo VI 29 25121 Brescia

Personale addetto

Responsabile del procedimento: Dott. Aurelio Bonù
Tel: 030.3748856 - email: gestione.formazione@provincia.brescia.it

Referenti del servizio:
Borboni Daniele: 030.3748.808
Danieli Lodovica: 030.3748.847
Guarneri Marina: 030.3748.845

Fax: 030.3748.864
E-mail: gestione.formazione@provincia.brescia.it, apprendisti@provincia.brescia.it
PEC: lavoro@pec.provincia.bs.it

Orari

Da lunedì a giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 14,15 alle 16,30
Venerdì dalle 9 alle 12

Livello di informatizzazione

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Livello di informatizzazione futura

Informativo. Disponibili on-line solo le informazioni necessarie per avviare la procedura che porta all'erogazione del servizio

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

Data di aggiornamento scheda

20/03/2019

Risultati delle indagini di customer satisfaction

Dal giugno 2010 la Provincia sta monitorando il grado di soddisfazione manifestato dagli utenti circa i servizi offerti, al fine di migliorare gli stessi. I dati riferiti agli ultimi 12 mesi sono consultabili cliccando sul link "consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi" all'interno del box che si trova in fondo a questa pagina dedicato all’iniziativa "Mettiamoci la faccia" promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Mettiamoci la faccia

esprimi il tuo giudizio sul servizio
premendo uno dei simboli colorati

indica il motivo principale della tua insoddisfazione premendo su uno dei pulsanti

Grazie per il tuo voto. Arrivederci.

Hai già votato per questo servizio. Arrivederci.
Consulta le statistiche degli ultimi 12 mesi