Monitoraggio tempi procedimentali

In questa sotto-sezione sono riportati, suddivisi per Settore, i dati relativi al Monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali.

Rispetto a quanto sopra, il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza della Provincia di Brescia, al fine di riservare maggiore attenzione alle attività individuate come a più Elevato Rischio Corruttivo, prevede che il Monitoraggio dei tempi procedimentali venga effettuato con cadenza almeno trimestrale per le attività classificate come a Rischio Rilevante, semestrale per quelle a Rischio Medio – Basso ed annuale per quelle a Rischio Trascurabile.

Pertanto, nelle sezioni "Monitoraggio tempi dei procedimenti a rischio rilevante", “Monitoraggio tempi dei procedimenti a rischio medio-basso” e “Monitoraggio tempi dei procedimenti a rischio trascurabile” sono pubblicati i monitoraggi dei procedimenti suddivisi per il grado di rischio.

Infine, si evidenzia che, nonostante con l’entrata in vigore del decreto legislativo n. 97 del 2016 tali dati non siano più soggetti a pubblicazione obbligatoria, la Provincia di Brescia, nell’ambito del richiamato Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, ha ritenuto di proseguire nella pubblicazione degli stessi, quale misura di Trasparenza rafforzata.

 

 

Ultima modifica: Mar, 28/02/2017 - 09:49