Accesso Generalizzato: per dati e documenti NON oggetto di pubblicazione obbligatoria (articolo 5, comma 2, del decreto legislativo n. 33/2013)

Come previsto dall'articolo 5, comma 2, del decreto legislativo n. 33 del 2013, allo sopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico, chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle Pubbliche Amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del medesimo decreto, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall'articolo 5-bis.

In allegato si pubblica il Modulo da utilizzare per richiedere l'accesso, l'Informativa sul trattamento dei dati personali, nonché le Linee Guida emanate dall'Autorità Nazionale Anticorruzione.
Competente all'istruttoria e alla decisione circa le richieste di Accesso Generalizzato di cui all'articolo 5, comma 2 del decreto legislativo n. 33 del 2013, è il dirigente del Settore che detiene i dati, le informazioni o i documenti richiesti.
Qualora, secondo quanto previsto dalla legge, l'istanza venga indirizzata all'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP), quest'ultimo provvede al tempestivo recapito al Settore competente.

Si evidenzia che il suddetto Modulo NON si riferisce a dati e documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria in Amministrazione Trasparente, per i quali è necessario seguire la diversa procedura indicata al seguente link

Allegati

Informativa trattamento dati personali_Accesso Generalizzato

Note: Scarica l'Irformativa

Modulo Richiesta di Accesso Civico

Note: Scarica il modulo

Linee guida Determinazione ANAC n. 1309 del 28 dicembre 2016

Ultima modifica: Ven, 10/02/2017 - 10:37