Cosa è la "Dote Apprendistato"

logo dote apprendistatoCOSA è la "Dote Apprendistato"
E' il valore economico di un insieme di servizi integrati formativi e consulenziali, fruibili anche singolarmente, presso un Operatore accreditato e dettagliati nel P.I.P. (Piano d'Intervento Personalizzato) dell'apprendista.

 

COSA è il P.I.P.
E' lo strumento con cui l'azienda, l'apprendista e l'Operatore dettagliano i servizi formativi e consulenziali, che vengono erogati sulla base di quanto stabilito nei contratti di lavoro di riferimento o dagli Enti bilaterali relativamente a ciascuno dei profili formativi, e con il quale definiscono le modalità di erogazione della formazione.

 

Destinatari
Apprendisti.

 

COME si prenota la "Dote Apprendistato"
L'azienda e l'apprendista consultano online il catalogo dell'offerta formativa;

scelgono l'Operatore con cui predisporre il P.I.P.;
si recano presso l'Operatore e con lui predispongono il P.I.P.;
la Dote è prenotata nel momento in cui il P.I.P. presentato dall'Operatore viene validato dalla Provincia.

 

QUANDO e DOVE viene erogata la formazione
Entro 120 giorni dalla validatura del P.I.P. l'Operatore ha l'obbligo di avviare almeno una tipologia di servizio richiesta dall'azienda e dall'apprendista.
Il calendario dell'erogazione dei servizi verrà comunicato direttamente dall'Operatore.
I servizi vengono erogati presso le sedi indicate nel P.I.P.

 

COME si rinuncia alla "Dote Apprendistato"
Qualora l'azienda debba rinunciare alla "Dote" per dimissioni dell'apprendista, per qualificazione dello stesso o per difficoltà che sorgessero nell'attuazione dei servizi previsti nel P.I.P. è tenuta a comunicarlo entro 5 giorni all' Operatore ed alla Provincia tramite fax.

 

A CHI viene liquidato il valore economico della "Dote Apprendistato"
Il corrispettivo economico della "Dote" viene liquidato direttamente all'Operatore che ha erogato il servizio, previa dichiarazione dell'apprendista e dell'azienda di fruizione del servizio stesso.

 

Ultima modifica: Mar, 03/03/2015 - 10:30