Comunicazioni e disposizioni della Provincia di Brescia in ottemperanza dell'Ordinanza Ministeriale e di Regione Lombardia in merito al Coronavirus

Comunicazioni e disposizioni della Provincia di Brescia in ottemperanza dell'Ordinanza Ministeriale e di Regione Lombardia in merito al Coronavirus

 

Vista l’Ordinanza del Ministro della Salute d'intesa con il Presidente di Regione Lombardia di cui al D.L. Del 22 febbraio 2020 n. 6 recante Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da CODIV-19, e al successivo Decreto del Presidente di Regione Lombardia del 24 febbraio 2020 n. 498, Ulteriori misure applicative dell’ordinanza del 23 febbraio 2020 – riunioni in uffici pubblici ed attività di front-office, si è ottemperato come di seguito descritto:

 

 

Settore della Cultura e dei Servizi alla Persona - della Istruzione e della Formazione
 

•    sospensione delle manifestazioni e degli eventi culturali in Palazzo Martinengo
•    sospensione dei servizi di apertura al pubblico degli scavi archeologici di Palazzo Martinengo
•    sospensione delle manifestazioni e delle iniziative culturali nelle sale di proprietà della Provincia di Brescia
•    sospensione delle manifestazioni e degli eventi sportivi negli impianti di proprietà/competenza della Provincia di Brescia ma utilizzati dai Comuni in orario extrascolastico


Settore della Innovazione, del Turismo e dei Servizi ai Comuni

•    blocco delle prenotazioni on line sul catalogo bibliografico OPAC della rete Bibliotecaria Bresciana (per informazioni di dettaglio rivolgersi alla Biblioteca o al Comune di proprio riferimento)

Le manifestazioni e le iniziative di carattere culturale e sportivo sono stati sospesi fino al 1 marzo 2020, fatte salve eventuali successive disposizioni. La stessa data vale per le disposizioni in merito ai servizi bibliotecari.

 

Settore delle Politiche Attive del Lavoro


Da lunedì 24 febbraio 2020 i servizi di rilascio DID, stipula del patto di servizio e i colloqui, sono effettuati solo su appuntamento, al fine di evitare l’eccessiva concentrazione di utenza negli uffici. Gli utenti sono invitati a inviare richiesta di appuntamento all’indirizzo e-mail dell’ufficio a cui sono interessati.

Data: 24/02/2020 Ultima modifica: Mer, 26/02/2020 - 10:56
Pubblicato da: URP - Redazione web Fonte: Staff Direzione