Pubblicato il bando per l'avvio del progetto Smart City

Pubblicato il bando per l'avvio del progetto Smart City

Ieri la Provincia di Brescia ha pubblicato il bando per l'avvio del progetto provinciale Smart City: nello specifico, è stata indetta una procedura aperta per l'affidamento della concessione, mediante project financing, per la realizzazione e per la gestione di un'infrastruttura smart city per i comuni, con servizi connessi, ponendo a base di gara un progetto presentato dalla società A2A Smart City S.p.A.

Nel luglio scorso era stato presentato agli enti del territorio il programma di lavoro del progetto e, in particolare, l'infrastruttura digitale abilitante servizi di smart city che si desidera realizzare. Il progetto si sostanzia innanzitutto in attività di adeguamento, realizzazione e gestione degli impianti dedicati alle reti di connettività a banda larga e stretta per poter supportare lo sviluppo di servizi smart city.

Anche questo progetto, in attuazione delle linee programmatiche europee, nazionali e regionali in tema di innovazione, rientra negli obiettivi strategici dell'Ente, espressi nell'Agenda Digitale della Provincia di Brescia, obiettivi rivolti a sostenere lo sviluppo socio-economico del territorio tramite la progressiva realizzazione di interventi innovativi, attenti alla salvaguardia dell’ambiente e all’autosostenibilità.

Ad oggi i comuni aderenti al progetto, tramite convenzione, sono ventotto e il bando prevede la possibilità per altri comuni di aderire successivamente.

Data: 22/03/2018 Ultima modifica: Gio, 22/03/2018 - 19:09
Pubblicato da: redazione urp Fonte: urp